Dissuasori per l’allontanamento dei piccioni

In questa sezione prenderemo in considerazione i dissuasori più comuni e indicheremo le tecniche più appropriate per una corretta installazione

Dissuasore Bird-Net
E’ una rete intessuta con corde di polietilene ad alta densità intrecciate ed annodate che vengono stabilizzate contro i raggi U.V per assicurare una maggiore resistenza agli agenti atmosferici.
E’ disponibile nei colori nero (BIRD NET colore nero) e pietra (BIRD NET colore pietra) , con maglie di diametro 50, 38 o 19 mm è resistente agli agenti atmosferici, e si utilizza per impedire la nidificazione nelle rientranze architettoniche delle costruzioni.
Questo metodo consiste nel disporre una rete in polietilene con maglie di diametro 50, 38 o 19 mm, al fine di impedire l’accesso ai volatili all’interno di rientranze architettoniche delle costruzioni, di finestre, di sottotetti, di cortili, cavedi, ecc.
Tale rete si può fissare sia verticalmente che orizzontalmente
Viene fissata ad un cavo in acciaio inox mediante delle graffette in acciaio o in alluminio e ancorato con dei fermacavo.
Il cavo è fissato alla struttura da trattare mediante tasselli ad occhiolo.
Il cavo è teso mediante dei tendicavi.
Specifiche di installazione del dissuasore Bird-Net
Le operazioni consistono nel fissare alle strutture da trattare dei tasselli ad occhiolo.
Una volta predisposti i tasselli si farà passare all’interno degli anelli un cavo di acciaio inox di 2 mm. che verrà messo in tensione da tiranti.
Creata la struttura principale si provvederà ad agganciare la rete al cavo di acciaio tramite graffettatrice che applicherà degli anelli in acciaio inox tra le maglie della rete e il cavo stesso.
Le caratteristiche tecniche del dissuasore Bird-Net sono indicate nelle relativa scheda tecnica.

Dissuasori Bird-Flex e Bird-Flex Inox
Questi profilati consistono in una base in policarbonato in cui sono innestati dei puntali in acciaio per quanto riguarda il Bird Flex  ed interamente in acciaio per quanto riguarda il Bird Flex Inox.
Quello con la base in policarbonato (è un dissuasore ottimale quando è necessario trattare superfici acquate in quanto il prodotto è malleabile) si fissa alla superficie da trattare mediante silicone, (BIRD FLEXBIRD FLEX SUPER) mentre quello con base in acciaio (MODELLO RICCIOMODELLO GRONDAMODELLO SINGOLO) è bene fissarlo con tasselli fischer. Ogni fila di dissuasore di questo tipo riesce a tutelare circa 15 cm di marcapiano, quindi, sulla base della larghezza della superficie da trattare andranno ubicate un certo numero di file. Esiste una variante del prodotto specifica per canali di gronda.
Questo metodo è da utilizzarsi solo in situazioni di appoggio dei volatili, non in caso di nidificazioni.
Il profilato viene fissato alla superficie da trattare o mediante silicone o mediante tasselli o clips.
Allo stato attuale si distinguono tre modelli di dissuasore «Profilato a spilli».

  • mod. Singolo;
  • mod. Riccio;
  • mod. Gronda.

I primi due tipi sono utilizzati per medesime situazioni (grondaie, cornicioni, capitelli, davanzali, decorazioni architettoniche) e si differenziano per il numero di punte ogni metro e più precisamente il modello singolo ha solo una fila di punte mentre il riccio ha tre file di punte disposte a ventaglio.
Il quarto tipo si utilizza negli interventi su grondaie e superfici verticali e consiste nell’utilizzo di spilli che sono posti parallelamente alla superficie di base.
Ogni fila di dissuasore riesce a tutelare una larghezza del marcapiano di 10 cm. (Singolo) e di 25 cm. (Riccio), quindi, per larghezze di marcapiano maggiore occorre posizionare un numero proporzionato di file di dissuasore.

Specifiche di installazione dei dissuasori Bird-Flex e Bird-Flex Inox
Prima dell’installazione deve essere effettuata un’accurata pulizia delle superfici da trattare per eliminare incrostazioni e polvere, successivamente si allineano i dissuasori posizionandoli a non più di 1 cm dal bordo del cornicione e si fissano alla base con silicone o tramite tasselli fisher. Per il fissaggio sui canali di gronda si utilizzano o dei rivetti o apposite clips di fissaggio.

Le caratteristiche tecniche di ciascun tipo di dissuasore di tipo Profilato a spilli sono indicate nella relativa scheda tecnica.

Dissuasore Bird-Wire
Il sistema di dissuasione con Bird-Wire è costituito da cavi in acciaio inox rivestiti in nylon e mantenuti in tensione, da appositi montanti, tramite molle e particolari fermagli, entrambi in acciaio inox. I montanti, sempre di acciaio inox, sono montati alla muratura tramite speciali tasselli di nylon. Di fatto una volta posizionato tale dispositivo, i volatili sono ostacolati dai cavetti e non hanno più la possibilità di appoggiarsi sulle abituali zone.
Il BIRD WIRE è utilizzato per basse infestazione e soprattutto su basi di appoggio molto strette (ringhiere, canali di gronda, barre di sostegno per tende, ecc.), Inoltre è molto utile per i davanzali delle finestre in quanto facilmente asportabile, per questo motivo non crea i disagi che potrebbero creare i dissuasori a puntali.

Questo metodo consiste nel fissare dei pilastrini (cm 11, 15, 19*2) su un supporto che è fissato alla superficie da trattare.
Il supporto è fissato o mediante tasselli o mediante sigillante poliuretanico.
I pilastrini presentano uno o più fori per consentire il passaggio di un cavetto in acciaio inox e rivestito in nylon. Tale cavetto è mantenuto in tensione mediante mollette in acciaio ed è fissato ai pilastrini attraverso dei fermagli.
Il cavetto impedisce ai volatili di potersi appoggiare sulle zone abituali.
Questo sistema è utilizzato nei casi in cui la base di appoggio è molto stretta (ringhiere, canali di gronda, cornicioni di 2-5cm).

Specifiche di installazione del dissuasore Bird-Wire
Fissare le varie basi in nylon o metalliche alla struttura (poste a circa un metro di distanza l’una dall’altra).
Tali basi devono essere fissate tramite tasselli fisher o mediante sigillante o mediante morsetto qualora la zona di appoggio è rappresentata da un canale di gronda.
Applicare i pilastrini alle basi così fissate tramite apposita sede di alloggiamento.
Far passare il cavetto, che costituisce l’elemento principale del sistema, attraverso i fori dei pilastrini.
Ogni due pilastrini, fissare tramite clips il cavetto alla molletta che provvede al tensionamento.

Le caratteristiche tecniche del dissuasore Bird-Wire sono indicate nella relativa scheda tecnica.

Dissuasore Bird-Sensor
Questo metodo è rappresentato da un generatore elettronico capace di trasmettere degli impulsi di corrente a delle linee in acciaio inox.
Tali linee sono sorrette da pilastrini in policarbonato che vengono fissati alle basi di appoggio.
Le linee di acciaio sono unite tra loro mediante giunti filettati o mediante saldatura in argento e sono collegati mediante cavo per l’alta tensione (max 3mm) che è fissato mediante clips o tramite adesivante.
La massa è rappresentata da un tondino di rame di 1mm e sarà ubicata sotto i pilastrini.
Il collegamento è effettuato tramite un semplice cavo elettrico di massa.
L’allaccio del sistema alla presa di corrente con conseguente messa a terra dell’impianto deve essere effettuato da un elettricista autorizzato a rilasciare il certificato di idoneità dell’impianto.
Questo sistema viene utilizzato per fortissime infestazioni o per ragioni puramente estetiche.

Specifiche di installazione del dissuasore Bird-Sensor
Le fasi essenziali per poter disporre un sistema elettrostatico per l’allontanamento dei volatili sono le seguenti:
Fissare i pilastrini alle basi di appoggio mediante tasselli fisher o tramite sigillante (bicomponente) in caso di fragilità della muratura. Fissare nelle apposite sedi del piastrino il tondino di acciaio. Unire le linee in acciaio inox tramite giunti filettati o tramite saldatura in argento.
Collegare le linee di acciaio ad un cavo per l’alta tensione (max 3mm).
Disporre la massa, costituita da tondino in rame da 1 mm, sotto i pilastrini che sorreggono le linee di acciaio.
Collegare la centralina elettronica, all’impianto elettrostatico.
Posizionare la centralina in prossimità di presa 220 V e in locali di scarsa affluenza di persone, ma in maniera tale da essere accessibile per eventuali interventi di manutenzione.
Contattare un elettricista per l’allaccio alla presa di corrente e conseguente messa a terra dell’impianto; richiedere all’elettricista il certificato di idoneità dell’impianto.

Le caratteristiche tecniche del dissuasore Bird-Sensor sono indicate nella relativa scheda tecnica.

3 pensieri su “Dissuasori per l’allontanamento dei piccioni

  1. Non sono riuscito a trovare quale deve essere la distanza massima tra i pilastrini del Bird-Wire.

  2. Salve mi parlano di dissuasori sonori funzionano ?
    Io sono molto scettico

  3. Chi sono i produttori di Bird-Sensor ed il costo di ogni singola unità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.